15 trucchi per creare immagini che convertono su Pinterest - quellachefaipin

Aggiornamento: 15 apr



Una ragazza al computer con una matita in bocca
Crea le tue immagini effetto wow - Foto Pexels

Se sei su Pinterest da un pò hai capito che le immagini sono la chiave di questa piattaforma, perché, non mi stancherò mai di dirlo, Pinterest è un motore di ricerca visivo. E più le immagini sono belle, che attirano l'attenzione con elementi grafici, più gli utenti saranno invogliati a cliccarci sopra. Ci sono varie tipologie di immagini per attirare l'attenzione di un utente, ma sia che tu voglia portare traffico al blog, o attrarre nuovi clienti per il tuo shop, devi sapere alcune regole base e generiche su come sfruttare al meglio le immagini su Pinterest.


Prima di continuare con la lettura di questo articolo, ti ricordo che puoi anche ascoltarlo sul podcast, cliccando qui.


Quindi se vuoi creare immagini che attirino subito l'attenzione, se vuoi anche tu le immagini "effetto wow" che spingeranno le persone che le vedono a cliccarci sopra, e che dall'immagine saranno talmente incuriosite da voler conoscerti meglio venendo a vedere il tuo profilo, devi continuare a leggere questo articolo.

In questo articolo ti lascio una semplice lista con 15 suggerimenti per creare delle immagini effetto wow.


  1. La dimensione dei pin. Su pinterest le dimensioni giocano un ruolo fondamentale, se usi formati sbagliati avrai meno traffico. Facci caso: se guardi Pinterest le immagini sono rettangolari in verticale, 2:3, e se quando scorri il feed trovi delle immagini quadrate, attirano molto meno la tua attenzione. E anche se Pinterest è in continua evoluzione, il formato verticale è sempre quello che va per la maggiore. Tieni il formato 1500x1000, il rapporto è 2:3

  2. Usa i colori del tuo marchio, il pubblico si abituerà e ti riconoscerà, sperimenta i colori che vengono più apprezzati, scegli una pallette di 4/5 colori e prova vari formati.

  3. Scegli i tuoi “font”, anche il font è un marchio che ti contraddistingue. Mi raccomando scegli font leggibili, so che i corsivi sono belli ma pensa che la gente guarda Pinterest dal telefono, anche in questo caso scegli 3 o 4 font e sperimenta.

  4. Usa gli elementi grafici: usi già canva? Canva ha un'intera sezione di grafiche che puoi aggiungere alle tue immagini.

  5. Usa titoli accattivanti: con canva o altri tool per la grafica crea delle immagini con titolo. Crea titoli grandi, facili da leggere (ricorda che molti leggono da telefono), il titolo deve essere inerente a quello di cui si parla nel pin o nell’articolo che andranno a leggere, alle persone non piacciono le sorprese.

  6. Usa immagini professionali, e se il budget è limitato usa siti con immagini free come Unsplash, Pexelxs, Pixabay.

  7. Crea infografiche. Sembrano un formato vecchio, invece funzionano sempre. Alle persone piacciono, hanno tutto quello che gli serve in una foto. Anche in questo caso canva ti sarà d’aiuto.

  8. Metti il titolo alle immagini che salvi prima di caricarle su Pinterest (usa Pinterest da desktop quando carichi i tuoi pin).

  9. Se hai un logo mettilo sulle tue immagini di Pinterest.

  10. Usa una call to action anche nell’immagine, fai un pulsante con una grafica di canva: "clicca qui", "promozione", "offerta shock" ad esempio.

  11. Offri degli omaggi, freebie, e scrivilo nell’immagine.

  12. Usa più immagini per lo stesso blog post o per lo stesso prodotto del tuo shop: alle persone possono piacere vari design, crea grafiche diverse, e attrai varie tipologie di persone, sempre in stile col tuo brand.

  13. Fai dei tutorial, degli step by step, in questo caso sfrutta i pin idea

  14. Gioca con i vari formati: pin, pin idea, pin video, caroselli, infografiche, immagini ispirazioni, prima e dopo

  15. Guarda le statistiche e vedi che pin vanno di più e replicali, a certi vanno bene i colori chiari


Prova, sperimenta e divertiti.

E non dimenticare di descrivere per bene le tue immagini con parole chiave.



Una ragazza sorridente al computer
Risultato raggiunto: immagini perfetta creata! - Foto Unsplash: Mateus Campos Felipe

Se sei arrivato in questo articolo per caso e non sai proprio nulla su come funziona Pinterest, ti consiglio di leggere qualche articolo per capire meglio la potenzialità di questo motore di ricerca. Ecco quindi la lista dei primi 5 articoli del blog con relativo link e se non hai tempo di leggere di seguito trovi i link alle puntate del podcast.








A cosa serve Pinterest:

https://www.quellachefaipin.ch/post/a-cosa-serve-usare-pinterest


Tutte le novità ad ottobre 2021:

https://www.quellachefaipin.ch/post/pinterest-news-ottobre-2021-quellachefaipin


La guida completa ai pin idea:

La guida completa ai Pin Idea di Pinterest - quellachefaipin


La bio perfetta:

https://www.quellachefaipin.ch/post/la-bio-perfetta-di-pinterest-quellachefaipin


Pinterest per le aziende cosa devi sapere:

https://www.quellachefaipin.ch/post/pinterest-per-aziende-sceglilo-per-la-tua-strategia-quellachefaipin





Gli articoli in formato podcast:


Cosa è a cosa serve Pinterest:

https://www.spreaker.com/episode/47042954


Pinterest per le aziende:

https://www.spreaker.com/episode/47503982

Pinterest novità a ottobre 2021

https://www.spreaker.com/episode/47161574

La guida completa ai pin idea:

https://www.spreaker.com/episode/47275997

La bio perfetta:

https://www.spreaker.com/episode/47372686




Foto di una ragazza seduta ad un tavolo con computer e cellulare e in fondo la spiaggia e il mare
Non dimenticare moltissime persone guardano Pinterest da cellulare - Foto Unsplash Daria Mamont


Condividi questo articolo se ti è stato utile. E continua a seguirmi per altre informazioni utili. Per restare aggiornato puoi seguirmi sul mio canale telegram "quella che fa i pin" dove quotidianamente lascio informazioni e piccoli approfondimenti.





Ti auguro una splendida giornata


Francesca




Sai che nello shop troverai il "manuale base per usare Pinterest da app" dove ti aiuterò con la parte tecnica/pratica, ti spiego come si fanno pin, pin idea, versioni, la seo, e come categorizzare il tuo profilo Pinterest. Si tratta di un manuale molto pratico, per la strategia dobbiamo analizzare il tuo profilo e i tuoi obiettivi, in tal caso scrivimi info@quellachefaipin.ch



Francesca

___________________

DISCLAIMER

Questo articolo contiene link a prodotti miei o di affiliazione per prodotti/servizi che mi sento di consigliare e di cui sono soddisfatta. Questo significa che per ogni acquisto che farai partendo da questi link, le aziende riconosceranno al mio blog una piccola commissione (chiaramente senza alcun sovrapprezzo per te che acquisti!) o guadagnerò dalla vendita del mio prodotto.

Un metodo che ti potrebbe far conoscere nuovi prodotti e che ti permette di sostenere il nostro lavoro di blogger.


50 visualizzazioni0 commenti