top of page

Conoscere il pubblico di Pinterest - quellachefaipin

Aggiornamento: 15 apr 2022


Il pubblico di Pinterest non ha lo stesso approccio che sui social
Cosa sapere sul pubblico di Pinterest

Per far conoscere Pinterest ad un pubblico più ampio mi trovo spesso a dove utilizzare altri social, e vedo che per la maggior parte delle persone Pinterest è considerato come un social "in più" su cui non si ha tempo da investire per raggiungere "le stesse persone".


Il pubblico di Pinterest in realtà non è quello dei social, e se vuoi imparare a raggiungere più persone per promuovere la tua attività, il tuo blog o il tuo canale YouTube, devi creare contenuti adatti. In questo articolo del blog quindi parliamo delle persone che usano Pinterest e perchè sono su Pinterest.


Di cosa parliamo in questo articolo

1. La tua mentalità su Pinterest

2. Cosa fanno gli utenti su Pinterest

3. Le piccole imprese su Pinterest

4. Pinterest vuole che il pubblico lasci l'app

5. Concentrati sul tuo pubblico


Se non hai tempo di leggere come al solito trovi qui l'episodio del podcast.





1. La tua mentalità su Pinterest

Innanzitutto pensa a come ti senti tu su Pinterest, cosa fai quando scorri il feed di Pinterest?

Cerchi ispirazione?

Cerchi delle soluzioni?

Cerchi dei contenuti per imparare qualcosa?

Devi programmare un evento (un matrimonio, una festa), un viaggio?


Gli utenti Pinterest sono persone molto esigenti e speciali, su Pinterest vanno a caccia di informazioni non solo svago e relax, e una volta che sei cosciente di questo è importante avere una strategia mirata per qualunque sia il tuo settore.


2. Cosa fanno gli utenti su Pinterest

Cosa sta facendo il tuo potenziale pubblico o i tuoi potenziali clienti su Pinterest?

Stanno usando Pinterest esattamente come fai tu. E anche se sono meno consapevoli della potenziale strategia di marketing che ci può essere dietro un contenuto di Pinterest, gli utenti Pinterest hanno una mentalità molto più aperta rispetto agli altri social. Visto che come dicevo prima su Pinterest gli utenti vanno per cercare qualcosa più che per passare il tempo, hanno di conseguenza una mentalità più ricettiva e attenta, pensa che sono più ricettivi e interessati anche agli annunci pubblicitari!

Il 78% degli utenti Pinterest dichiarano di trovare utili i contenuti dei vari brand, compresi gli annunci

E' abbastanza logico se ci pensi: abbiamo detto che su Pinterest le persone cercano una soluzione, ispirazione e suggerimenti quindi la mente è già aperta a nuove opzioni, a scoprire altre possibilità.

Non è come su un social che scorri senza pensare ai contenuti, dove trovi soluzioni o post di amici o conoscenti che non hanno nulla a che fare con te e i tuoi interessi o esigenze del momento, ma che giustamente tieni perchè si è cresciuti insieme, si è amici, si hanno passioni in comune, si è andati all'università insieme e per un caffè, una gita, una cena, è sempre piacevole vederli. Pensa a quando scorri Facebook, guardi Instagram, vedi le storie degli amici, non sempre ti interessa tutto.

Gli utenti su Pinterest invece ci vanno con un intenzione.

Su Pinterest le persone cercano soluzioni in tutti i settori, ho amiche che cercano idee per le nailart, tutorial facili per acconciare i capelli (...ad esempio io), ricette, idee outfit, quando vado in vacanza mi documento su Pinterest visto che ci sono moltissimi travel blogger, basta mettere due parole chiave e ho una quantità enorme di articoli interessanti su quello che sto andando a visitare: i classici tour, cosa fare a nella tot città in uno, due, cinque giorni, luoghi insoliti di quella città, i dintorni...


Per questo motivo Pinterest è così potente anche se sei un piccolo imprenditore.

Se utilizzi Pinterest correttamente, con le migliori strategie sarai in grado di creare contenuti utili e preziosi per il tuo pubblico.

Per la parte pratica ti posso aiutare con il "manuale base per usare Pinterest da app" ti insegno come si fanno pin, pin idea, versioni, la seo, e come categorizzare il tuo profilo Pinterest. E' un manuale molto pratico, per la strategia dobbiamo analizzare il tuo profilo e i tuoi obiettivi, in tal caso scrivimi info@quellachefaipin.ch





3. Le piccole imprese su Pinterest

Due persone che parlano guardando qualcosa sul tablet, seduti su una panchina
Piccole imprese su Pinterest

Pinterest offre pari opportunità a tutti, perchè fa vedere i tuoi contenuti a tutti non solo ai tuoi follower. Quindi offre da subito opportunità per farti conoscere. Su Pinterest non è necessario investire in pubblicità o aumentare costantemente le tue spese pubblicitarie per stare al passo con i brand più grandi, se i tuoi pin sono ben ottimizzati Pinterest ti darà visibilità. Pinterest ama i creator, e i contenuti di valore e li vuole premiare, e questo lo potrà fare se tu ottimizzi i tuoi contenuti nel modo corretto.




4. Pinterest vuole che il tuo pubblico lasci l'app

Non so se hai un blog, un canale YouTube o uno shop on line, forse saprai che Facebook non apprezza che si mettano link che portano all'esterno, l'ideale su Facebook sarebbe mettere il link nei commenti. Lo stesso vale su Instagram, i link infatti ci sono solo nelle stories e in bio. I social vogliono che le persone restino sul social.

Pinterest non vuole che il suo pubblico stia su Pinterest se non è necessario, anzi preferisce che il suo pubblico trovi il giusto contenuto che risolva il suo problema in tempi ragionevoli.

Come ben sai nei tuoi pin puoi mettere il link al tuo articolo del blog, i pin sono proprio pensati per catturare l'attenzione sul contenuto e mandare le persone al tuo contenuto, ovunque esso sia.

E se sei un imprenditore o un content creator, vorrai che le persone arrivino al tuo shop, al tuo blog, ai tuoi contenuti.


Il mindset di Pinterest è incentrato sul pubblico



5. Concentrati sul tuo pubblico

Foto di un concerto con tutte le mani del pubblico alzate alcuni formano dei cuori con le mani
Concentrati sul tuo pubblico

Quando crei dei contenuti pensa a come risolvere i problemi del tuo pubblico, proponi soluzioni, ottimizza le descrizioni e presto i contenuti saranno visti dal pubblico adatto.

Per questo motivo quando crei un Pin su Pinterest devi pensare al pubblico: qualsiasi sia il tuo settore il tuo pubblico vorrà essere ispirato, vorrà pianificare e agire, anche acquistare: aiuta il tuo pubblico ad organizzare un viaggio, un evento come un battesimo o un matrimonio, una serata fuori dal comune con gli amici, idee per intrattenere i bambini nelle giornate di pioggia, suggerimenti antistress, esercizi di yoga, sport, aiutali con idee outfit, tips beauty, make up, cura dei capelli del corpo, ricette, potrei andare avanti per ore. Ma ricorda che se ben ottimizzato Pinterest farà vedere i tuoi contenuti alle persone adatte.



Come imprenditore o content creator pensa sempre a questi due aspetti:

  • Cosa vuole il mio pubblico

  • Come posso aiutarlo

Il famoso punto dolente o punto di dolore che gli imprenditori conoscono bene.

Offri soluzioni rapide, che possano applicare subito, contenuti educativi facendo capire perchè quello che offri gli sarà utile.

Usa statistiche, storie di successo, racconta la tua storia, distinguiti dalla massa facendo capire che il tuo brand è fatto di persone e per persone, racconta storie come fanno gli influencer, la tua trasformazione, il tuo percorso.


Sii semplice, anche se sei competente, non farai colpo usando paroloni, le persone vogliono avere le idee chiare quando hanno letto un tuo articolo non essere pù confusi.

Parla ai principianti a chi ha bisogno di essere guidato, più i tuoi contenuti saranno facili da mettere in pratica, più saranno utili, le persone capiranno che li puoi aiutare e si affideranno a te anche per gli step successivi. Complicarsi e complicare le cose non va bene, concentrati sulla trasformazione che avranno utilizzando il tuo prodotto piuttosto che sul cosa contiene, per questo impara a raccontare storie, a far vedere come si usa, in che situazione.



Ovviamente anche il pubblico di Pinterest è in continua evoluzione, per questo motivo è sempre utile restare aggiornati sulle novità.

Come?

Iscriviti al mio canale telegram quellachefaipin, troverai una bella community e tante informazioni, oppure alla mailing list, una volta al mese riceverai i trend per il mese successivo: i trend sono importantissimi su Pinterest, se non hai ancora letto l'articolo sui trend per il 2022, ti consiglio di leggerlo.



Mi auguro di averti lasciato spunti di riflessione utili, per qualsiasi domanda non esitare a contattarmi.




Francesca








___________________

DISCLAIMER

Questo articolo contiene link a prodotti miei o di affiliazione per prodotti/servizi che mi sento di consigliare e di cui sono soddisfatta. Questo significa che per ogni acquisto che farai partendo da questi link, le aziende riconosceranno al mio blog una piccola commissione (chiaramente senza alcun sovrapprezzo per te che acquisti!) o guadagnerò dalla vendita del mio prodotto.

Un metodo che ti potrebbe far conoscere nuovi prodotti e che ti permette di sostenere il nostro lavoro di blogger.





46 visualizzazioni0 commenti
bottom of page