Natale su Pinterest: quando iniziare a promuovere i propri prodotti - quellachefaipin

Aggiornamento: 27 nov


Quando iniziare a vendere i tuoi prodotti natalizi su Pinterest
Pinterest: quando iniziare a promuovere i tuoi prodotti natalizi

Siamo ad agosto e parliamo di pensare a Natale, so che sembra assurdo ma su Pinterest bisogna giocare d'anticipo per tanti motivi, ecco perchè per vendere a Natale su Pinterest devi promuovere i tuoi prodotti già in estate.



In vari articoli ho parlato delle potenzialità di Pinterest di portare traffico al tuo shop per vendere i tuoi prodotti o per promuovere il tuo shop di Etsy e le festività sono il momento migliore per far conoscere il tuo brand a persone che sono alla ricerca di articoli da acquistare, di idee regalo, ma non solo.




Di cosa parliamo in questo articolo che puoi anche ascoltare nel podcast:

1. Perchè è importante anticipare su Pinterest

2. Creare dei contenuti di successo per promuovere i tuoi prodotti

3. Idee utili per le varie festività per ogni settore





1. Perchè è importante anticipare su Pinterest

Anticipare su Pinterest è importante
Su Pinterest è importante anticipare

Pinterest non ha le stesse dinamiche di un social, ma lavora come un motore di ricerca visivo quindi ha bisogno di tempo per categorizzarsi, ecco uno dei motivi per cui giocare d'anticipo, i tuoi contenuti non saranno visti in questi giorni, ma tra qualche settimana o mese.


Secondo delle statistiche di Pinterest il periodo migliore per lanciare i tuoi prodotti Natalizi inizia a giugno e termina a dicembre. Quindi bisogna mettersi subito al lavoro.


Tante volte poi si pensa a Natale, la festa per eccellenza per i regali, ma non dimenticare altri avvenimenti importanti che potresti usare per far conoscere i tuoi prodotti o i tuoi servizi.

  • Halloween,

  • Black friday,

  • Santa Lucia,

  • Natale,

  • Capodanno,

  • Epifania.


I tempi sono ancora incerti, la situazione sanitaria ci ha portato a modificare il modo di festeggiare, ma non la voglia di stare con amici e parenti, il modo di stare insieme è cambiato e anche il modo di fare i regali: ricorda che il 70% delle persone che usano Pinterest lo usano anche per pianificare e trovare idee per organizzare eventi, grandi o piccoli che siano.




2. Creare dei contenuti di successo per promuovere i tuoi prodotti

Un tavolo con tanti regali di Natale e un albero addobbato
Creare dei contenuti di successo per Natale e le feste

Anche se alcuni sono ancora in vacanza, alcuni sono concentrati sul rientro a scuola o al lavoro, gli amanti delle festività stanno già iniziando ad organizzare le idee e a comprare i regali, avrete sicuramente qualche amico o conoscente che lo sta già facendo.


Abbiamo detto che secondo i dati di Pinterest i brand che hanno già iniziato a pubblicare contenuti Natalizi durante l'estate raggiungono un maggior numero utenti: ma come raggiungere questi utenti?


Le possibilità sono due:

Poi fare campagne a pagamento oppure creare dei contenuti ben ottimizzati.


Su come attivare le campagne a pagamento trovi tutto spiegato in questo articolo, adesso è il momento di creare delle campagne strutturate in base alle varie festività e ai prodotti che vendi.


Se il tuo budget è limitato oppure hai appena iniziato con Pinterest e non vuoi investire in pubblicità, non preoccuparti: con una buona strategia avrai risultati soddisfacenti, se hai bisogno di aiuto puoi fissare una call conoscitiva di 15 minuti in cui mi spieghi il tuo progetto e le tue conoscenze di Pinterest e ti spiego se e come posso aiutarti proponendoti soluzioni adatte a te.


Per creare dei contenuti di successo ti consigli poi di guardare il blog trovi molti articoli sull'importanza delle immagini, su come usare i pin idea, sul pubblico di Pinterest.




3. Idee di contenuti utili per ogni settore

Voglio concludere questo articolo lasciandoti alcune idee per promuovere i tuoi prodotti o servizi per le festività o gli eventi in arrivo.

Non perderti l'articolo dove ti spiego come fare il regalo perfetto e il bonus "natale 2022 regali in base ai segni zodiacali"


Halloween:

Che ci piaccia o meno Halloween piace, ed è una festa sentita anche dai bambini. Come potresti sfruttare questa festività:

  • Halloween è make up spaventoso (se vendi prodotti per il make up è ora di creare qualche tutorial a tema Halloween per insegnare ad usare i tuoi prodotti, i prodotti vegan sono delicati anche sui bambini, fai conoscere oltre a delle idee make up la qualità e delicatezza dei tuoi prodotti),

  • vestiti di Halloween: vestiti già fatti, oppure fai da te, puoi anche creare degli accessori a tema Halloween, non un intero costume

  • come organizzare una festa di Halloween per bambini,

  • ricette mostruose (brutte ma nel rispetto degli animali),

  • tovaglie, addobbi per la casa e per il giardino


Black Friday

Per il Black Friday spesso si punta all'effetto sorpresa sugli articoli scontati, e i tempi di Pinterest non sono sempre adatti ad un evento che dura così poco tempo, ma se sei ti occupi di vendita on line potresti preparare degli articoli oppure degli ebook, promuovere dei corsi su come sfruttare questo evento per vendere prodotti o servizi. Ricorda che non sono tutti venditori anche se sono sui social e molti malgrado hanno ottimi prodotti non sanno sfruttare questo evento.


Santa Lucia, Natale, Capodanno, Epifania

Essendo feste simili le ho raggruppate nello stesso paragrafo perchè anche se in forma ridotta ci si ritrova a festeggiare e ci si scambiano dei regali, quindi gli spunti e le idee sono simili a quelle di Natale.


In diverse zone d'Italia, sopratutto al nord, il 13 dicembre si festeggia Santa Lucia una festa sentita come se fosse Natale. Non dimenticare questa data e crea contenuti dedicati.


In altre zone d'Italia invece bisogna aspettare l'Epifania per festeggiare e scambiarsi i regali.


Natale e capodanno

Natale è che ci piaccia o meno sinonimo di regali, cene o pranzi in famiglia. Ma Natale è anche un insieme di aspetti che molte aziende possono sfruttare per vendere i propri prodotti anche se non sono articoli regalo.

  • Iniziamo con i regali, aiuta gli utenti ad evitare la corsa al regalo perfetto: proponi soluzioni, idee, kit di vari budget per accontentare tutti i borsellini.

  • aiuta nell'organizzazione della cena o del pranzo (che parte dalla tovaglia al menù di Natale): quindi anche se non hai articoli regalo ma vendi prodotti per la casa valorizza le tue tovaglie natalizie, i tuoi accessori che potrebbero essere usati a Natale se non hai una linea specifica,

  • il menù di Natale: sei un food blogger? hai pensato a vendere un ebook con un menù di Natale, uno per gli esperti ma anche uno per principianti, e uno per chi ha poco tempo? Un pò di ricette vegan da far conoscere per un Natale cruelty free?

  • Idee outfit, se ti occupi di moda, soprattutto se vendi prodotti di abbigliamento, accessori, borse, scarpe vegan e cruelty free, sai già che in questo periodo si ha voglia di essere eleganti anche se si festeggia a casa, proponi i tuoi prodotti migliori sarà un ottima occasione anche per raggiungere altri acquirenti.



Una pallina di natale con un pò di neve sopra
Organizza per tempo i tuoi contenuti e differenzia le offerte

Come puoi capire è importante differenziare le tue offerte, i tuoi contenuti sia che decidi di fare pubblicità a pagamento che se preferisci lavorare in organico.


Ricorda di sfruttare le varie festività, di semplificare la corsa ai regali o di aiutare le persone ad organizzare facilmente gli eventi in tutti i suoi aspetti.


Cosa fare adesso: inizia subito a preparare i tuoi contenuti Natalizi per Pinterest, lo so è fine agosto, pensa che l'anno prossimo dovrai iniziare a giugno.


Come al solito sono a disposizione se hai bisogno di una consulenza oltre alla call conoscitiva di cui ti ho già parlato, puoi iniziare ad usare l'ebook "la guida step by step per usare Pinterest da app" dove ti aiuto passo passo a creare i tuoi contenuti, pin, pin idea e versioni, ottimizzare il profilo, alcuni cenni sulla seo di Pinterest e tante informazioni utili.



Prima di salutarti ti invito nel canale telegram "Quella che fa i pin - Pinterest Strategist" dove troverai tanti trucchi su come usare pinterest e approfondimenti.



A presto


Francesca

Su Pinterest mi trovi qui






DISCLAIMER

Questo articolo contiene link a prodotti miei o di affiliazione per prodotti/servizi che mi sento di consigliare e di cui sono soddisfatta. Questo significa che per ogni acquisto che farai partendo da questi link, le aziende riconosceranno al mio blog una piccola commissione (chiaramente senza alcun sovrapprezzo per te che acquisti!) o guadagnerò dalla vendita del mio prodotto.

Un metodo che ti potrebbe far conoscere nuovi prodotti e che ti permette di sostenere il nostro lavoro di blogger.









30 visualizzazioni0 commenti