5 modi per promuovere il tuo account Pinterest - quellachefaipin

Aggiornamento: 15 apr


Una persona al computer su Facebook e col telefono in mano
Promuovi il tuo profilo Pinterest

Perchè dovresti promuovere il tuo account Pinterest: se mi segui da un pò, sai che dico sempre che i follower su Pinterest sono meno importanti che su altri social, ma questo è per una questione di come è impostata la piattaforma, per la precisione dico che, all'inizio, i follower non sono così importanti, perchè Pinterest, come sai, fa vedere i tuoi contenuti a tutti non solo ai follower.


E' comunque sempre una buona idea promuovere regolarmente il tuo account Pinterest: perchè fa sempre piacere vedere il proprio account crescere e magari vedere amici o follower di altri social che si uniscono anche alla tua community di Pinterest, è sempre bello anche per chi arriva sul tuo profilo vedere che ci sono già follower (sopratutto all'inizio che Pinterest non ti ha ancora ben categorizzato, poi i follower, non ti preoccupare, arriveranno anche da Pinterest), per chi torna sul tuo profilo e vede che i follower aumentano, e per Pinterest stesso che vede che sul tuo profilo c'è già movimento.



La lista degli argomenti che verranno trattati nell'ebook base di Pinterest
L'indice ebook pinterest

Prima di addentrami nell'argomento e ricordarti che puoi anche ascoltare il podcast su questo articolo, vorrei condividere una grande novità che mi rende molto felice: ho appena pubblicato il mio primo ebook, si tratta di un manuale pensato per chi si sta avvicinando a Pinterest, ecco dove trovare il manuale che si chiama "la guida Pinterest Step by Step per usare Pinterest da app"


Ti lascio l'indice con tutti gli argomenti che tratta il manuale: imparerai a fare anche i famosi Pin idea e le versioni di cui si parla tanto.

E' un manuale pratico e tecnico che ti aiuterà a creare i tuoi contenuti. Per quello che riguarda la strategia, bisogna valutare caso per caso, non esitare a scrivermi, fissiamo una call conoscitiva e vediamo come ti posso aiutare a lavorare in modo più mirato.



Ma torniamo ai metodi per promuovere il tuo account Pinterest per aiutarlo a raggiungere più in fretta nuovi utenti.

Di cosa parliamo quindi in questo articolo:

1. Prepara il tuo profilo Pinterest: fai ordine e tienilo ordinato

2. 5 metodi per promuovere il tuo account.



1. Prepara il tuo profilo Pinterest: fai ordine e tienilo ordinato


Il mio feed di Pineterest
Il feed di Pinterest - fai ordine per accogliere nuovi clienti e follower

Hai già sistemato il tuo profilo Pinterest? Ne ho anche parlato in questo video pin che ti consiglio di ascoltare con la musica...

Se non hai tempo di vedere il video pin, ecco cosa devi fare:

Inizia dalla Bio, che su Pinterest trovi come informazioni. La bio è ottimizzata è chiara le persone che arrivano nel tuo profilo sanno cosa troveranno e perchè dovrebbero seguirti? Trovi tanti suggerimenti sulla bio perfetta in questo articolo. La bio adesso è passata a 500 caratteri, hai tanto spazio in più per spiegare il tuo account ai tuoi follower o potenziali clienti.

Le bacheche, sono pertinenti, sono ordinate, ci sono bacheche che non servono più o che non usi più? Allora rendile segrete.

I Pin, i Pin Idea sono attraenti e incuriosiscono? Ricorda che Pinterest è un motore di ricerca visivo, la seo ti categorizza e rende visibili i tuoi articoli al tuo pubblico, ma devi anche fare in modo che le persone scorrendo il feed vengano attratti dalla tua immagine. Ho già parlato delle immagini che convertono nel blog.


Bene, adesso che il tuo account è in ordine e accogliente per accogliere nuovi visitatori e futuri clienti, hai già creato contenuti per incuriosire il tuo nuovo pubblico e continui a farne, cosa devi fare per promuovere il tuo account?


Forse stai pensando "ci pensa Pinterest, perchè devo farlo io?" invece promuovere il tuo account Pinterest è utile, mentre Pinterest ottimizza il tuo profilo e sai che ci vuole un pochino, sopratutto se sei agli inizi, potrai aiutarlo anche tu, a far conoscere le potenzialità di Pinterest ai tuoi follower ai tuoi clienti, e invogliarli a seguirti anche li.




2. 5 metodi per promuovere il tuo account


1. Nelle stories di Instagram:

Con le stories di Instagram puoi condividere facilmente il tuo profilo, pin, pin idea, bacheche, io stessa metto spesso i pin idea o anche una foto o un video del feed Pinterest. La forza delle stories di Instagram è che tutti adesso possono mettere i link nelle stories, quindi è più facile e intuitivo rispetto alle stories di altri social.


2. Su facebook

Copia l'url del tuo profilo Pinterest, della tua bacheca preferita o di un pin idea e incollalo nel tuo stato di Facebook, metti una breve descrizione invogliando le persone a cliccare sul link.

Potresti anche mettere delle immagini nelle storie di Facebook, puoi mettere qualche foto e video ma al momento non si può mettere il link nelle stories e le stories solo testo non sono cliccabili, quindi se decidi di usare le stories di Facebook per promuovere il tuo account Pinterest, metti una call to action che spieghi cosa devono fare le persone: anche solo "per il link scrivimi in Direct" oppure "sul feed trovi il link per scoprire il mio account Pinterest". Meglio forse mettere i link a Pinterest nella bacheca finché alle storie non vengono aggiunti link.


3. Mailing list

Non dimenticare di inserire il link a Pinterest nella tua mailing list, magari gli iscritti della tua mailinglist ti hanno conosciuto tramite altri canali e non sanno o non hanno mai pensato di cercarti o seguirti su Pinterest. E' vero che di solito usiamo Pinterest per aumentare gli iscritti alla mailing list, ma se le persone ti hanno scoperto su qualche altro social potrebbe essere utile ricordare che hai anche un profilo Pinterest attivo.




Le bacheche di Pinterest
Le bacheche di Pinterest - io uso le copertine

4. Sul sito

Ricorda di mettere i collegamenti a Pinterest sul tuo sito, sul blog o sul tuo shop online, lo stesso vale anche per i singoli articoli del blog. Quando spieghi un argomento, trova il modo di incorporare la bacheca inerente l'argomento di cui sta parlando nel tuo articolo del blog.

Ad esempio se parliamo dei famosi trend di Pinterest potrei dirti, per restare sempre aggiornato sui trend segui la mia bacheca dei trend mensili".

Se sei un food blogger, quando farai un articolo sul blog su dei biscotti al cioccolato, potrai anche scrivere una frase che rimandi alla tua bacheca con tutte le ricette dolci su Pinterest e mettere il link. Sfrutta anche il fatto che su Pinterest si possono salvare i pin, quindi potresti mettere il link alla bacheca (è importante che sia inerente l'argomento del blog) e scrivere "clicca sul link per vedere le altre ricette per biscotti al cioccolato e salvale nella tua bacheca delle ricette per non perderle".






5. Whatsapp

Spesso si da per scontato o non ci si pensa, ma anche su Whatsapp si possono fare delle stories, i famosi stati. Whatsapp è a modo suo un social, e forse quello più usato: pensa quante volte apri whatsapp ogni giorno.

Tieni già aggiornati gli stati? Quante persone guardano gli stati, ci hai mai fatto caso?

Oltretutto gli "stati" di testo su whatsapp, al contrario di quelli delle stories di Facebook, sono dei link cliccabili.

Il modo migliore per spostare i tuoi amici e clienti sul tuo profilo Pinterest, su delle bacheche o sui tuoi Pin Idea. E chissà quanti amici o clienti guardano i tuoi stati e potrebbero essere interessati alle tue bacheche tematiche di Pinterest.



Conclusioni:

Questi sono i canali principali e più usati dove pubblicare e pubblicizzare il tuo profilo Pinterest, puoi anche mettere il link su Twitter, su LinkedIn, e tutti i social in cui sei presente.



Ricorda di riproporre il tuo profilo Pinterest regolarmente, mettilo nel tuo piano editoriale. Non tutti hanno un profilo Pinterest, magari lo hanno ma non lo usano, tra un mese potrebbero essere di nuovo attivi. La tua community sui social cresce, i tuoi clienti su whatsapp anche, e loro non sanno ancora che sei su Pinterest.




Per tutte le domande sono a disposizione nei commenti oppure nel gruppo telegram "quella che fa i pin Pinterest Strategy"






Francesca

ahh su Pinterest mi trovi come camperistasemiseria



-----------------

DISCLAIMER

Questo articolo contiene link di affiliazione per prodotti/servizi che mi sento di consigliare e di cui sono soddisfatta. Questo significa che per ogni acquisto che farai partendo da questi link, le aziende riconosceranno al mio blog una piccola commissione (chiaramente senza alcun sovrapprezzo per te che acquisti!).

Le affiliazioni sono un modo in cui tu lettore puoi sostenere un blog in cui credi.


24 visualizzazioni0 commenti