La guida completa ai Pin Idea di Pinterest - quellachefaipin

Aggiornamento: 11 ott



Si sente più spesso parlare di pin idea, e anche dalle novità di ottobre 2021 (clicca qui per l’articolo completo), è chiaro che saranno uno strumento sempre più utile per la tua crescita e visibilità su Pinterest.


Ti ricordo che se preferisci ascoltare questo contenuto invece che leggerlo, se clicchi sul link potrai ascoltare il podcast.


Cosa troverai in questo articolo:

  1. Cosa sono i Pin Idea

  2. Pin idea, perché usarli

  3. Pin idea, quando non usarli

  4. Specifiche tecniche

  5. Come si crea un pin idea




1. Cosa sono i Pin Idea?

Sono dei caroselli disponibili agli utenti con account aziendali (puoi cambiare il tuo account in pochi click dalle impostazioni) in cui puoi inserire fino a 20 grafiche (anche se puoi aggiungere più foto per pagina), tra foto e/o video, e utilizzarli per creare dei tutorial ad esempio per le tue ricette, make up, raccontare un viaggio, o per creare un catalogo con i tuoi prodotti.

Ad ogni grafica puoi aggiungere:

  • una descrizione, scegliendo tra 14 font che propone Pinterest,

  • musica (al momento solo su Iphone e facendoli dall’app)

  • la descrizione dettagliata,

  • e adesso puoi chiedere ai tuoi follower o alle persone che vedono il tuo Pin idea, di rispondere al tuo pin idea con un loro pin idea, la loro di "versione", rendendo il tuo contenuto ancora più interattivo.


In italia sono arrivati a febbraio 2021, inizialmente si chiamavano Pin Storia, da maggio si chiamano Pin Idea.

Molti hanno frainteso lo scopo dei Pin Idea e li considerano come le stories di Instagram, niente di più sbagliato. I pin idea non spariscono dopo 24 ore (ovviamente li puoi eliminare, ma visto come lavora la seo di Pinterest non ha senso a meno che non ci siano errori), e non hanno lo scopo, come le storie di Instagram di raccontare il nostro quotidiano per farci conoscere ma di far conoscere le nostre competenze.




2. Pin idea perchè usarli?

1. Perchè Pinterest ormai sta valorizzando il suo lato social, e i pin idea sono l’esempio più lampante: infatti non hanno un link di destinazione come i classici pin.

Questo significa che grazie ai pin idea si possono creare contenuti utili per farsi conoscere e socializzare all'interno della piattaforma, puoi vendere i tuoi prodotti o i tuoi servizi in modo molto semplice ed immediato. Pinterest infatti li valorizza molto, e se li stai usando avrai notato che hanno visualizzazioni molto più alte rispetto ai pin classici. Questo ti permette anche di aumentare le impression al tuo account, e col tempo anche i follower.

Inoltre il fatto di non avere un link in uscita ti può essere d’aiuto se non hai un blog, un sito, un canale YouTube o uno shop: e vista la struttura dei pin idea, puoi preparare dei contenuti di valore piuttosto articolati.


2. Per le "versioni":

Una delle novità delle ultime settimane in Europa sono le versioni, per rendere ancora più divertente e interattivo lo stare sulla piattaforma e giocare con i Pin Idea. Ne ho già parlato abbondantemente nell'articolo sulle novità di ottobre, ma ti lascio un piccolo riassunto:


Con le "versioni" hai la possibilità di rispondere ad un pin idea esistente, non con un commento scritto ma con un tuo pin idea.
Ti faccio un esempio: in questi giorni sta spopolando il Pin Idea di JLo in cui chiede idee per Halloween: make up, costumi, addobbi per la casa… Gli utenti le stanno rispondendo con i loro pin idea con make up, costumi, e decorazioni casalinghe. Se vai a vedere sulla sua bacheca, vedrai quante persone le hanno già risposto. Anche io ho creato il mio pin idea con versione: mi sono ispirata al al pasta day, clicca qui se vuoi provare e mettere i tuoi 3 piatti di pasta preferiti.
Capisci quindi che i pin idea diventeranno sempre più divertenti, interattivi e accattivanti grazie alle “versioni”. A breve verranno implementati anche gli strumenti per rispondere, tra cui gli adesivi a tema, migliaia tracce audio, nuovi strumenti di registrazione e video editing, e la possibilità di vedere il tuo pin idea prima di rispondere pubblicandolo (per evitare di fare figuracce con JLo) .

3. Per Lo shopping:

Pinterest sta implementano le funzioni dei Pin Idea con particolare attenzione allo shopping: presto anche in Europa saranno disponibili i pin idea con i tag prodotto, questo significa che potrai acquistare direttamente, sia da uno shop on line che dalle tue affiliazioni con Amazon.

Sempre per migliorare l'esperienza shopping sarà in arrivo anche la funzione “Prova / Try on in inglese”. Che grazie alla Pinterest Lens sull'app ti permetterà di provare dei prodotti (ad esempio un rossetto) e vedere come ti sta, e se ti piace acquistarlo in pochi click oppure vedere dei prodotti simili.

Ti ricordo che su Pinterest la maggior parte degli utenti vanno per acquistare direttamente e non sono solo alla ricerca di marchi famosi.

Come sfruttare al meglio i Pin Idea profilo? Ne parliamo in questo articolo del blog.

E qui parliamo dei Pin Idea come strategia aziendale.



3. Pin idea quando non usarli

I pin idea non hanno un link se stai creando un contenuto per mandare traffico ad un altro canale, utilizza i classici pin.

Ci vuole più tempo per creare un pin idea.

Non sono da usare come unica strategia, sfrutta i pin con foto o video, o i caroselli per mandare traffico ai tuoi canali. Pinterest li valorizza ma non serve eccedere.

4. Specifiche tecniche

Proporzioni:

I pin idea hanno una proporzione di 16:9, non sono però previste restrizioni particolari su video e immagini, puoi caricare altri formati, che poi verranno adattati.

Dimensioni del file (peso):

Da android e iOS è consigliato 1 GB

Da web: massimo 20MB per le immagini e 100MB per i video

Tipo di file:

Puoi utilizzare diverse tipologie di file.

Per le immagini: .BMP, .JPEG, .PNG, .TIFF, .WEBP

Per i video: .MP4, .MOV, .M4V

Risoluzione:

E’ consigliabile utilizzare il formato verticale sia per le immagini che per i video, in modo che occupino l’intera schermata, le dimensioni consigliate sono 1080x1920 pixel (9:16)

Video:

Codifica: H.264 o H.265

Durata video:

tra uno e 60 secondi


5. Come si crea un pin idea

Il procedimento sia app sul telefono che da desktop è molto simile.

1. Nell'area salvati, clicca sul bottone “+” e poi su “crea pin idea”

2. Carica le immagini o i video

Sia che tu lo crei da desktop che da app sul telefono, potrai

Riordinare, duplicare, aggiungere pagine, e cliccando su ogni grafica potrai aggiungere musica, testo, audio (se vuoi spiegare cosa stai facendo) filtri ed adesivi.

Attenzione la musica al momento è solo disponibile preparando i pin idea da iPhone

Parte 1.

Nella parte "salvati" clicchi sul "+" e poi "pin idea"

La schermata dove cliccare per creare il pin idea
Schermata desktop per creare Pin idea

Qui la parte da desktop dove puoi progettare le varie pagine del pin idea:

Schermata dove si aggiungono le scritte ai pin idea
Schermata progettazione foto / video



Da telefono il procedimento iniziale è lo stesso,

una volta caricate le foto queste sono le opzioni.

Tasti schermata generale
Pin Idea da App


Da app una volta sistemata la sequenza delle foto/video,

cliccando su ogni foto o video ti si apre questo menù

Foto delle opzioni che escono in fase di progettazione del pin idea cliccando sulla foto
Pin idea da app, menù della foto o video

3. Una volta sistemato la sequenza e le foto (testo, musica, descrizioni e sticker se necessario), clicca su AVANTI dove potrai passare alla descrizione.

Inizia con un titolo accattivante e che catturi l’attenzione




La schermata finale del tuo pin idea dove puoi aggiungere le descrizioni
Schermata finale da app

Al posto della classica descrizione puoi scegliere tra:


RICETTA, dove puoi inserire gli ingredienti, i tempi di cottura, le porzioni


OCCORRENTE, utile ad esempio per dei tutorial (make-up, fai da te, i classici DIY) infatti ci puoi inserire la difficoltà e gli strumenti


NOTE, un area vota in cui puoi inserire sotto forma di elenco o testo il necessario per descrivere al meglio il tuo pin idea


Scegli la bacheca (fallo!):

scegli sempre quella più adatta al tuo pin idea, anche se i pin idea sono ben visibili nell’area “creati”


Argomenti correlati al tag, dove puoi inserire delle parole chiave e Pinterest di conseguenza ti proporrà cosa inserire.


Impostazioni avanzate:

Parte importante per versioni, perchè da questa sezione le puoi attivare o disattivare.

- Consenti commenti

- Consenti nuove versioni




Il procedimento è vedrai è molto semplice e intuitivo, in caso di dubbi di seguito ti lascio anche il link alla pagina Pinterest ufficiale dove trovi i passaggi, https://help.pinterest.com/it/article/create-idea-pins



Se non li stai ancora utilizzando ti invito ad iniziare al più presto, mentre in questo articolo troverai idee utili per come usare i pin idea nel profilo.

Francesca











Seguimi sul mio profilo Pinterest : https://www.pinterest.ch/Camperistasemiseria/

o nel canale Telegram: https://t.me/quellachefaipin

o su Instagram: https://instagram.com/quellachefaipin

o sul podcast: https://www.spreaker.com/show/quellachefaipin

per restare sempre aggiornato




E concludo con questa novità: ho pubblicato un ebook: se stai valutando di utilizzare Pinterest per portare traffico ai tuoi contenuti o per vendere i tuoi prodotti. Con questa guida pratica il "manuale base per usare Pinterest da app" ti aiuterò con la parte tecnica, come si fanno pin, pin idea, versioni, la seo, e come categorizzare il tuo profilo Pinterest. E' un manuale molto pratico, per la strategia dobbiamo analizzare il tuo profilo e i tuoi obiettivi, in tal caso scrivimi info@quellachefaipin.ch

Francesca

___________________

DISCLAIMER

Questo articolo contiene link a prodotti miei o di affiliazione per prodotti/servizi che mi sento di consigliare e di cui sono soddisfatta. Questo significa che per ogni acquisto che farai partendo da questi link, le aziende riconosceranno al mio blog una piccola commissione (chiaramente senza alcun sovrapprezzo per te che acquisti!) o guadagnerò dalla vendita del mio prodotto.

Un metodo che ti potrebbe far conoscere nuovi prodotti e che ti permette di sostenere il nostro lavoro di blogger.







115 visualizzazioni0 commenti