Promuovi il shop Etsy con Pinterest - quellachefaipin

Aggiornamento: 15 apr

Hai aperto il tuo shop Etsy e ti starai domando come mi posso fare notare su Etsy, come emergere su Etsy e rendere il mio shop visibile?.


Se mi segui da un pò saprai che per quanto Pinterest sia considerato da molti un social, io ci tengo sempre a sottolineare e a renderti attento sul fatto che Pinterest è un motore di ricerca visivo.


Il fatto che tu possa mettere dei link ai tuoi contenuti è una funzione utilissima per portare traffico ai canali che interessano a te.


Logo di Etsy. Promuovere il tuo negozio Etsy con Pinterest
Promuovi il tuo negozio Etsy con Pinterest

Oggi voglio parlarti quindi di Pinterest per portare traffico al tuo shop Etsy, come al solito ti lascio anche il link al podcast che puoi ascoltare se non hai tempo di leggere l'articolo.







Di cosa parliamo in questo articolo:

1. Perchè usare Pinterest per portare traffico ad Etsy

2. Come creare contenuti per promuovere il tuo negozio Esty

3. Perchè non posso pubblicare direttamente da Etsy




1. Perchè usare Pinterest per portare traffico ad Etsy


Persona che lavora a maglia, per venere i suoi prodotti su Etsy
Artigiani social su Etsy

Che per te sia un motore di ricerca o un social, devi renderti conto che sopratutto in Italia Pinterest:

  • sta crescendo molto, ma il mercato è ancora aperto (la maggior parte delle persone lo usa ancora "per ispirarsi" non per ispirare con i suoi prodotti)

  • è semplice da usare, basta un indirizzo mail per aprire il tuo account, ovviamente bisogna organizzare una strategia, ma puoi iniziare facilmente a creare i tuoi contenuti.

  • è gratis, si puoi fare degli annunci a pagamento, ma funziona benissimo anche in organico.

  • le ricerche dimostrano che la maggior parte delle persone sono più propense ad acquistare su Pinterest rispetto ad altre piattaforme.

  • le persone ci vanno con uno spirito diverso da quello dei classici social. Le persone su Pinterest vanno a cercare qualcosa.

  • più dell'80% degli utenti seguono il loro brand preferiti non i vip

  • funziona benissimo sui dispositivi mobili: puoi consultare Pinterest anche in colonna alla posta

  • i pin di pinterest hanno lunga durata, si parla di mesi e anche anni.

E se spedisci i tuoi prodotti in tutto il mondo, ricorda che sono 150 milioni le persone che ogni mese usano Pinterest, sopratutto le donne.




2. Come creare contenuti per promuovere il tuo negozio Etsy

Dove trovare le impostazioni di Pinterest per modificare il tuo account
Dove trovare le impostazioni su Pinterest

Ma veniamo al dunque: come fare a promuovere in modo concreto il tuo negozio Etsy, innanzitutto devi aprire un account Pinterest, farlo diventare account aziendale, e collegare il tuo negozio Etsy.

Vai su Impostazioni, i 3 puntini in alto a destra se fai questo passaggio da telefono, poi clicchi su impostazioni e impostazioni account quando sei in questa sezione delle impostazioni:

per convertire il tuo account in aziendale scorri e cerca: converti in account aziendale,

e per verificare il tuo shop etsy clicca su: account verificati e troverai le istruzioni per collegare il tuo negozio.


Collega i rich Pin: in attesa dell'articolo dedicato, scrivimi info@quellachefaipin.ch per tutti i passaggi, in modo che se farai delle modifiche al tuo shop, queste saranno sempre aggiornate anche su Pinterest e servono anche per avere informazioni ancora più dettagliate.


Il collegare il tuo account Pinterest ed Etsy ti permette di leggere meglio le statistiche, capire quali pin hanno performato di più e quali meno, ricorda che le immagini sono indispensabili su Pinterest, sono quelle che attraggono i tuoi futuri clienti, per capire come fare immagini che convertono ti consiglio questo articolo, con i dati statistici collegati sarai quindi in grado di capire quali pin stanno ottenendo più interesse e replicarli.


Se non riesci a collegare il tuo negozio Etsy puoi iniziare a mettere il link al prodotto che stai promuovendo, nel tuo pin.




Se invece hai un profilo Pinterest già attivo e vuoi sfruttarlo per il tuo negozio Etsy, prima di iniziare ad adattare il tuo profilo alla tua nuova attività, ti consiglio di:

  • mettere in ordine le bacheche, rendi segrete quelle che non interessano i tuoi futuri clienti, come sai su Pinterest non è necessario essere verticali, ma ci saranno argomenti che ormai non ti interessano più o che interessano solo te, inizia a fare ordine in modo che chi arriva sul tuo profilo capisca bene cosa troverà. Questo non significa che devi rendere segrete tutte le tue bacheche, anzi potrebbero esserci bacheche in cui parli dei tuoi viaggi, delle tue ricette che possono esserti utili per attirare persone con i tuoi stessi interessi.

  • Aggiorna la Bio in base alla tua nuova attività. La bio è importante, ne ho parlato a fondo nell'articolo sulla bio perfetta di Pinterest, e non dimenticare di mettere il nome del tuo negozio.

  • Crea delle nuove bacheche per i tuoi prodotti. Crea 5/10 bacheche inerenti i tuoi prodotti dove pubblicare i tuoi pin. Scegli con cura il nome delle bacheche facendo una ricerca di parole chiave, descrivi sempre con parole chiave la bacheca e quello che le persone troveranno all'interno. Puoi dividere le tue bacheche per categorie, per tipi di lavori che fai: se ad esempio fai dei lavori all'uncinetto potrai fare delle bacheche, borse all'uncinetto, bambini, abbigliamento adulti, bambini, gioielli, capellini, pupazzi all'uncinetto, schemi (se vendi degli schemi), e se fai lavori per Pasqua, Natale, idee regalo non dimenticare anche una bacheca per queste occasioni.

Queste sono ovviamente delle idee, per darti delle informazioni più dettagliate, dovremmo parlarne.


Creare diverse bacheche ti aiuta ad avere sempre tutto in ordine, per fare in modo che i tuoi clienti non perdano troppo tempo, e anche per aiutare Pinterest a categorizzarti meglio, cosa utile perchè Pinterest di conseguenza farà vedere i tuoi pin più facilmente.



Se ancora non sai come muoverti su Pinterest e le parole come pin, verifiche e repin ti risultano incomprensibili, nessun problema, è uscita la guida Step By Step per usare Pinterest da app: un manuale pratico per imparare a muovere i primi passi su Pinterest, dalla verifica del sito alla creazione di Pin, Bacheche, Pin Idea e versioni. Se sei alle prime armi e se ti stai già muovendo su Pinterest ma non hai i risultati sperati e vuoi conoscere meglio Pinterest non ti puoi perdere questa guida.





3. Perchè non posso condividere semplicemente le immagini da Etsy


Vasi fatti a mano di vari colori
Artigiani social che vendono le loro creazioni su Etsy

So già che ci stai pensando. Perchè è meglio non farlo? Pinterest ed Etsy pur lavorando in ottica seo entrambi, hanno delle parole chiave che potrebbero essere diverse, su Pinterest è sempre meglio postare immagini verticali, e Pinterest ama e premia i contenuti nuovi. Pubblicando come un nuovo pin potrai creare una grafica ad hoc per Pinterest, mettere un titolo accattivante, una descrizione diversa adatta al pubblico di Pinterest e il link al tuo prodotto.

Non ti spaventare, anche se sembra lavoro in più con un pò di organizzazione, e l'aiuto di Canva, anche il mio se hai bisogno, riuscirai ad ottimizzare anche i tuoi contenuti per Pinterest.






Alcune raccomandazioni finali:


Non dimenticare di mettere sulle tue immagini il nome o il logo del tuo shop, anche su Pinterest il personal brand è un aspetto importante e te ne parlo in questo articolo.


Usa i Pin Idea:

Non sottovalutare l'importanza dei Pin idea, se non sai di cosa parlo ti spiego tutto nell'articolo sui pin idea, dove potrai insegnare ai tuoi futuri clienti ad indossare le tue creazioni, ad usare i tuoi prodotti e tutto quello che può essere utile per incuriosire le persone sulle tue creazioni.



Concludendo, usare Pinterest per promuovere il tuo negozio Etsy ti sarà utile per farlo conoscere da un pubblico nuovo, con un pò di organizzazione e una buona ricerca di parole chiave, vedrai ci metterai pochi minuti a creare i tuoi pin.




Prima di salutarti voglio ricordarti di unirti al gruppo telegram "quella che fa i pin" per restare aggiornato su trucchi e novità del mondo Pinterest.


Per tutte le informazioni, o domande, scrivimi o nel gruppo telegram oppure nei commenti, sarò felice di risponderti.



Concludo con questa novità: ho pubblicato un ebook: se stai pensando di utilizzare Pinterest per portare traffico al tuo shop Etsy per vendere i tuoi prodotti.

Con questa guida pratica il "manuale base per usare Pinterest da app" ti insegno come si fanno pin, pin idea, versioni, la seo, e come categorizzare il tuo profilo Pinterest. Si tratta di un manuale molto pratico, per la strategia dobbiamo analizzare il tuo profilo e i tuoi obiettivi, in tal caso scrivimi info@quellachefaipin.ch

Francesca

___________________

DISCLAIMER

Questo articolo contiene link a prodotti miei o di affiliazione per prodotti/servizi che mi sento di consigliare e di cui sono soddisfatta. Questo significa che per ogni acquisto che farai partendo da questi link, le aziende riconosceranno al mio blog una piccola commissione (chiaramente senza alcun sovrapprezzo per te che acquisti!) o guadagnerò dalla vendita del mio prodotto.

Un metodo che ti potrebbe far conoscere nuovi prodotti e che ti permette di sostenere il nostro lavoro di blogger.

32 visualizzazioni0 commenti