Pinterest per le aziende: sceglilo per la tua strategia - quellachefaipin

Aggiornamento: 1 giu



Ufficio con computer e scrivanie e un ragazzo in lontananza che lavora
Pinterest in azienda

Pechè scegliere Pinterest in una strategia di marketing aziendale? Moltissimi sono gli imprenditori ancora scettici sul portare la loro azienda su Pinterest. Ed è comprensibile se non si conosce la piattaforma, non si "vede" la grande opportunità di business che Pinterest offre a chi vende prodotti e servizi.


Prima di proseguire con la lettura dell'articolo, ti ricordo che puoi anche ascoltare il podcast, cliccando qui.


Utilizzare Pinterest in modo mirato, porterà maggior traffico e potenziali clienti al tuo sito web, al tuo e-commerce, al tuo negozio etsy, alla tua mailing list. E di conseguenza anche la tua visibilità e le tue vendite nel tempo aumenteranno.


Calcola che non troverai mai così tante persone pronte ad acquistare direttamente da un social come su Pinterest. Non avrai gli stessi risultati utilizzando Facebook o Instagram, per citare i più famosi, senza calcolare l'impegno di tempo che devi dedicare ai social, cosa che non devi fare su Pinterest perchè lavora in modo del tutto differente.

E non da ultimo puoi ottenere molto traffico anche in modo completamente gratuito.



Di cosa parliamo in questo articolo:

  1. I buoni motivi per usare Pinterest per il tuo business

  2. Come far crescere il tuo account Pinterest

  3. 5 domande per conoscere il tuo pubblico su Pinterest

  4. Come analizzare i dati sul tuo pubblico



Due persone che si accordano stringendosi la mano
Concludi vendite con Pinterest

1. I buoni motivi per usare Pinterest per il tuo business

Il primo motivo è che l’80% degli utenti Pinterest sono acquirenti.

Andiamo a capire più in profondità come funziona e come si comportano le persone su Pinterest.

Le persone che stanno su Pinterest non stanno su questa piattaforma nello stesso modo rispetto a come stanno su Facebook, Instagram o altri social.

Tieni a mente che:

  • non è solo un social, Pinterest è principalmente un motore di ricerca e le persone che stanno su Pinterest ci vanno a cercare cose, ispirazione e idee per acquistare nuovi prodotti non necessariamente di marca. Di queste persone l’80% acquistano direttamente dalla piattaforma.

  • Più di 2/3 degli utenti sostengono di aver scoperto nuovi prodotti e brand proprio su Pinterest.

  • Il 93% delle persone utilizzano Pinterest per pianificare acquisti, e organizzare eventi come battesimi, compleanni o matrimoni acquistando direttamente quello che gli serve dalla piattaforma.



Pinterest però non è un motore di ricerca tradizionale: puoi salvare i pin nelle bacheche così non perdi nulla!

In poche parole: su pinterest si pubblicano pin, pin idea o caroselli che sono delle immagini o video che vengono postate in base alle proprie esigenze, ad esempio se sei un travel blogger pubblicherai dei tuoi viaggi, un food blogger le tue ricette, se sei un artigiano o un azienda venderai i tuoi prodotti, potrai fare dei tutorial che portano al tuo shop e all'acquisto delle tue guide, dei tuoi libri, vendere i prodotti utilizzati per creare quello che hai mostrato nel tutorial (pennarelli, colla, carta, cibo).

Ma il bello è che questi contenuti possono essere salvati in bacheche e rimangono sempre a tua disposizione. E questo è uno degli aspetti che apprezzo molto di Pinterest:


puoi creare delle bacheche personalizzate in base ai tuoi gusti dove puoi avere tutto in ordine, salvare i pin e trovarli facilmente in futuro. E il bello è anche che se una persona non è interessata a tutti i tuoi contenuti può seguire solo una tua bacheca.

In fondo trovi i link gli articoli che ti possono essere utili per approfondire l’argomento pin e bacheche, oppure scrivimi nei commenti, per email o nel canale telegram quellachefaipin dove puoi anche iscriverti per non perderti le tips quotidiane.


Una persona alla lavagna che scrive
Scopri le strategie di Pinterest

Con una buona strategia quindi, su Pinterest raggiungerai molte persone senza difficoltà, senza sprecare troppo tempo e in modo gratuito. Se stai utilizzando social come Facebook o Instagram sai che per raggiugnere molte persone devi investire in pubblicità, e negli ultimi tempi i costi sono lievitati. Su Pinterest i tuoi pin vengono visti anche da persone che non ti seguono. E se vuoi comunque investire in pubblicità a pagamento i costi sono notevolmente inferiori.

Prima di iniziare il tuo lavoro su Pinterest, ti consiglio di convertire il tuo account personale in account aziendale.

Non hai ancora aperto il tuo account? Contattami per iscriverti al percorso di coaching in piccoli gruppi cliccando qui dove ti accompagnerò nella creazione del tuo accout e ti insegnerò tutto quello che devi sapere per portare avanti il tuo shop su pinterest. https://www.quellachefaipin.ch/servizi.


Per commutare il tuo account in aziendale, da computer:

  • Clicca sulla freccia verso il basso che trovi in alto a destra vicino alla tua foto,

  • Clicca su impostazioni dell’account,

  • fai scorrere e trovi la voce

  • “converti il tuo profilo in account aziendale".

Puoi fare questo procedimento anche dalla app del telefono:

  • cliccando sui tre puntini in alto a destra,

  • poi clicchi su impostazioni,

  • impostazioni account e

  • “converti il tuo profilo in account aziendale”


Foto di un computer con schermata su dati statistici
Fai crescere il tuo account, attira clienti e guadagna di più

2. Come far crescere il tuo account Pinterest

Il numero di follower su Pinterest non è così importante, sopratutto agli inizi, perchè abbiamo detto che Pinterest fa vedere i tuoi contenuti anche a chi non ti segue. Ma è importante che cresca.

Come fare? Ecco alcune linee guida generali.

Lascia contenuti di valore, porta le persone nel tuo prodotto, fai dei tutorial, sfrutta i pin idea per farti conoscere meglio, fai una call to action finale in cui inviti le persone a seguirti.

Parla sugli altri social del tuo progetto su Pinterest e condividi il link del tuo profilo su Facebook, LinkedIn, su Instagram che adesso permette a tutti anche nelle stories di metter i link, sul tuo stato di whatsapp. Aggiungi il pulsante per raggiungere il tuo profilo Pinterest al tuo sito al tuo blog o al tuo ecommerce.

3. 5 domande per conoscere il tuo pubblico su Pinterest

Pinterest vanta 450 milioni di utenti attivi, e il 19,5 sono Italiani, ma non ti serve arrivare a tutti, anche in questo caso dovrai trovare il tuo pubblico e i tuoi acquirenti. Come?

Ecco una mini analisi di mercato in 5 domande che devi farti:

  1. Cosa vuoi dal tuo pubblico: Che acquistino i tuoi prodotti o i tuoi servizi? Leggano il tuo blog? Interagiscano con i tuoi contenuti? Si iscrivano alla newsletter? Seguano il tuo canale YouTube?

  2. Dati demografici del tuo pubblico: vuoi arrivare a maschi o femmine? Di che età? Dove vivono? Il loro livello di istruzione? Che lavoro fanno? Di che stato civile sono? Com’è composta la loro famiglia? Qual’è il loro reddito? Come passano il tempo?

  3. Chi sono: la loro attitudine, la loro personalità, i valori, gli hobby, lo stile di vita, il loro comportamento.

  4. Il loro bisogni: Quali sono le loro sfide? I loro bisogni, i loro punti deboli? Perchè dovrebbero acquistare il tuo prodotto? In che modo il tuo prodotto li aiuterà?

  5. Cosa li spinge ad acquistare un prodotto: Da cosa vengono influenzati? Che problemi potrebbero avere se non li acquistano?

Ovviamente l’analisi di mercato è un lavoro molto più ampio, ma già iniziando a rispondere a queste domande saprai come iniziare a muoverti su Pinterest.


calcolatrice per analizzare i dati
Analizza i dati statistici

4. Come analizzare i dati sul tuo pubblico

Concludiamo con l'analisi dei dati, so che per molti è la parte più noiosa, ma è assolutamente da fare.

Come lo fai in altri ambiti, lo devi fare anche su Pinterest.

Come fare?

Vai sul tuo account che ovviamente hai già trasformato in aziendale e se non l'hai ancora fatto torna al paragrafo 1 per le spiegazioni.

Per accedere ai dati analitici, su computer guarda in alto, troverai la dicitura "dati analitici", e controlla attentamente le statistiche che Pinterest ti mostra in modo da capire quali sono i tuoi pin di maggior successo e quelli che sono andati meno bene, così saprai cosa replicare e come.


Sarai d'accordo con me che Pinterest è da utilizzare se hai un azienda. Innanzitutto per la facilità con cui raggiungerai le persone.

Essendo poi un motore di ricerca i tuoi contenuti ti permetteranno di raccogliere i frutti velocemente e per moltissimo tempo, si parla di mesi e anche anni. I blogger e gli imprenditori che sono già su Pinterest e hanno imparato a far marketing, confermano che Pinterest è una fonte di traffico e guadagno molto importante.

E' importante sapere che Pinterest è in continua evoluzione, sapere come sta cambiando Pinterest ti sarà utile per sapere come impostare la tua comunicazione futura.

E tu cosa aspetti? Se hai bisogno scrivimi, posso aiutare la tua azienda a crescere.

Ti leggo nei commenti



A presto. Francesca


Forse non lo sai, ma nel sito nello shop potrai comprare il mio ebook: se sei qui stai valutando di utilizzare Pinterest per portare traffico ai tuoi contenuti o per vendere i tuoi prodotti. Grazie al "manuale base per usare Pinterest da app" ti aiuterò con la parte tecnica, pratica, come si fanno pin, pin idea, versioni, la seo, e come categorizzare il tuo profilo Pinterest. Si tratta di un manuale molto pratico, per la strategia dobbiamo analizzare il tuo profilo e i tuoi obiettivi, in tal caso scrivimi info@quellachefaipin.ch


___________________

DISCLAIMER

Questo articolo contiene link a prodotti miei o di affiliazione per prodotti/servizi che mi sento di consigliare e di cui sono soddisfatta. Questo significa che per ogni acquisto che farai partendo da questi link, le aziende riconosceranno al mio blog una piccola commissione (chiaramente senza alcun sovrapprezzo per te che acquisti!) o guadagnerò dalla vendita del mio prodotto.

Un metodo che ti potrebbe far conoscere nuovi prodotti e che ti permette di sostenere il nostro lavoro di blogger.


A cosa serve Pinterest

https://www.quellachefaipin.ch/post/a-cosa-serve-usare-pinterest

Tutte le novità ad ottobre 2021

https://www.quellachefaipin.ch/post/pinterest-news-ottobre-2021-quellachefaipin

La guida completa ai pin idea

La guida completa ai Pin Idea di Pinterest - quellachefaipin

La bio perfetta

https://www.quellachefaipin.ch/post/la-bio-perfetta-di-pinterest-quellachefaipin


26 visualizzazioni0 commenti